La Sardegna riparte con l’obbligo delle mascherine – Come farsele a casa

L’obbligo delle mascherine per contrastare il coronavirus è il primo punto dell’ordinanza emanata nella notte dalla Regione, la Sardegna riparte. L’articolo 1 dice: “Sull’intero territorio regionale è obbligatorio l’uso delle mascherine in tutti i locali aperti al pubblico. Tale obbligo vige anche nei luoghi all’aperto laddove non sia possibile mantenere il distanziamento di almeno un metro”.

È fondamentale che l’utilizzo della mascherina diventi un’abitudine per tutti i cittadini, qualunque cosa facciano. In questo tutorial video vediamo come realizzare una mascherina antivirus fai da te in stoffa per uso personale e non medico. Con pochi e semplici passaggi, ecco come farsele in 5 minuti senza usare la macchina da cucire. Queste mascherine sono ideali per adulti e bambini. Si possono utilizzare nei luoghi chiusi e all’aperto negli spazi affollati, ma sempre mantenendo le distanze di sicurezza. Per riutilizzarle basta lavarle e disinfettarle ogni volta dopo l’utilizzo.

Queste mascherine in tessuto offrono sicuramente una protezione limitata rispetto a quelle mediche, ma sufficiente per i contesti normali, a patto che si mantenga la distanza sociale e ci si lavi spesso le mani. Sono un ottimo compromesso visto il periodo d’emergenza e la scarsità di dispositivi di tipo medico presenti sul mercato.

Per indossare la mascherina nel modo corretto, per prima cosa bisogna igienizzare bene le mani con acqua e sapone o con un disinfettante a base alcolica. Poi al momento dell’applicazione, le uniche parti che potranno essere toccate sono gli elastici e il nasello per fare adattare la mascherina al naso. Una volta indossata non deve venire più toccata. Per togliersela si dovrà replicare quanto fatto all’inizio, ricordandosi di igienizzare nuovamente le mani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE
Sardegna, turismo: spuntano alternative al test sierologico

Sardegna, turismo: spuntano alternative al test sierologico

Nell’ultima conferenza stampa il presidente Christian Solinas precisa le direttive sul turismo in Sardegna e spuntano possibili alternative al test …
Leggi Tutto
Sardegna, passaporto sanitario: ecco gli ostacoli e le possibilità

Sardegna, passaporto sanitario turisti: ecco gli ostacoli e le possibilità

Foto di Ketut Subiyanto da Pexels Non pochi ostacoli e qualche possibilità per il passaporto sanitario richiesto dal presidente Solinas …
Leggi Tutto
Sardegna, turismo: ecco il video di Solinas che spiega la sua strategia

Sardegna, turismo: ecco il video di Solinas che spiega la sua strategia

In un video il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas spiega la sua strategia per il turismo. Ribadisce che la …
Leggi Tutto
Coronavirus: da lunedì test sierologici per quasi 8.000 sardi

Coronavirus: da lunedì test sierologici per quasi 8.000 sardi

Da lunedì 25 maggio scatteranno le prime telefonate da parte della Croce Rossa Italiana per pianificare i test sierologici su …
Leggi Tutto

Sardegna riparte obbligo mascherine

Giovedì a Corte è il nuovo programma dedicato agli eventi in Sardegna e trasmesso in diretta Facebook tutti i giovedì alle 18:30 dalla galleria del Centro Commerciale CorteSantaMaria di Sassari.

In onda su Telegì, la storica TV di Sassari dal 1990 (canale 15 del digitale terrestre) e su IsolaTV la nuova TV della provincia di Sassari (canale 214 del digitale terrestre).

Feste, sagre, spettacoli, concerti e tutto quello che ruota attorno al tempo libero sono gli argomenti del format, che vede un ospite diverso ogni settimana, tanti contenuti dai più importanti eventi in giro per la Sardegna e tutte le info utili per parteciparvi.