CHI SIAMO

L’obiettivo di Sardinian Life è fare conoscere e assaporare la Sardegna autentica attraverso un linguaggio visivo essenziale. Ci ispiriamo ai principi di turismo sostenibile e responsabile, al fine di rispettare e preservare nel lungo termine le risorse naturali, culturali e sociali dell’isola, e di contribuire in maniera positiva allo sviluppo economico del territorio. Abbiamo la passione per la comunicazione in tutte le sue forme, realizziamo programmi per la TV e per il Web, dirette streaming di eventi e video promozionali.

Web Designer e Video Maker

Sono un web designer, un videomaker e curo personalmente sia le riprese che il montaggio di tutti i miei lavori. Con la mia Reflex giro il mondo alla ricerca di un “Attimo di Vita” da condividere e immortalare in una foto o in un bel video emozionale. Sono specializzato nelle realizzazioni grafiche, nella creazione di spot video pubblicitari, video musicali, video matrimoniali, video per hotel, video per ristoranti e per qualsiasi struttura ricettiva…

Art Director

L’editoria è stata il mio primo grande amore. Ho seguito il classico percorso da redattore a direttore di alcuni magazine nei settori dello sport e dell’enogastronomia, con diverse collaborazioni anche nel giornalismo hi-tech. Nel 2012 mi sono trasferito in Sardegna alla ricerca di nuove sfide professionali, spinto dal richiamo di una Terra che mi ha sempre affascinato. Con Sardinian Life ho trovato quello che cercavo: la possibilità di raccontare questo territorio meraviglioso attraverso un linguaggio visivo diretto e originale.

Video Maker

Sono un videomaker/fotografo, prima era un hobby che mi riempiva le giornate. Dal 2010 è diventato il mio lavoro a tempo pieno, dandomi innumerevoli soddisfazioni. Ho realizzato video per matrimoni, eventi teatrali e sportivi. Realizzo montaggi digitali sia di mie riprese che di altri. Con il progetto “SardinianLife” il mio obiettivo sarà far conoscere la mia Sardegna in tutte le sue più belle sfaccettature.

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»